.

.

.

.

....

....

POTENDO SCEGLIERE , PREFERIRESTE :

NEI FILM , LA NUDITÁ È UM ELEMENTO IMPORTANTE ?

giovedì 5 novembre 2015

DOVE IL VAGLIO DELLA SCIENZA NON PUÓ ARRIVARE ...








Innegabile é la componente scientifica , in qualsiasi forma di miglioramento delle condizioni esistenziali , sia sulla Terra che in ogni altra ubicazione universale .
Ma , se s'attribuisce credibilitá soltanto a quanto sia dimostrabile per mezzi empirici e materiali , si corre il rischio d'ottenere una percezione molto alterata del nostro significato .
È , perció , sconsigliabile delegare il processo di ricerca inerente alle conquiste spirituali , all'attivitá , che alacri studiosi espletano in laboratori , cliniche e strutture apposite .
Pur concedendo che,  attraverso l'approccio sistematico , vengano individuati meccanismi neurologici in grado d'innescare gran parte dei comportamenti , non si creda d'aver svelato come funziona l'intero processo .
Se ne sono semplicemente constatati gl'effetti .
Sarebbe errore madornale confonderli con le cause primarie , ignorando che l'origine d'ogni manifestazione é esterna al corpo , ubicandosi nella sua essenza immateriale .
Apprezziamo - peró - gli sforzi entusiastici , di chi s'impegna a svelare aspetti dell'umanitá , nel tentativo d'alleviarne le sofferenze , e minimizzarne le carenze pratiche .
Qualsiasi professione scientifica , se svolta con serietá e passione , merita una collocazione di riguardo tra le attivitá a cui é concesso dedicarsi .
Non la si trasformi - peró - in sorgente di potere temporale , né le si conceda eccessiva fiducia .
In realtá , esistono barriere impossibili da ultrepassare , servendosi dei mezzi conoscitivi a disposizione degli esseri dotati d'un corpo umano .
Per quanto riguarda gli aspetti emotivi , chi analizzi minuziosamente tutte le funzioni cerebrali , e gli organi che le espletano , non ne scoprirá l'origine .
Lasciamo a chi si sente motivato , il compito di scoprire , e denominare in modo roboante , le componenti materiali d'una realtá che sappiamo parziale ed ottusa .
Dedichiamoci invece , ogni giorno , a consultare attentamente il grande atlante che conserviamo , da sempre , nel luogo piú sicuro dell'Universo , lá dove il vaglio degli scienziati non puó arrivare .

                                                                                                 Messaggio ricevuto il 21 Ottobre .






Nessun commento: