.

.

.

.

....

....

POTENDO SCEGLIERE , PREFERIRESTE :

NEI FILM , LA NUDITÁ È UM ELEMENTO IMPORTANTE ?

giovedì 20 aprile 2017

FESTA DI COMPLEANNO !










Se , vedendosi ultrepassare da un'ombra , si crede di poterla raggiungere affrettando il passo , ci si trovano di fronte ostacoli insormontabili .
Conviene - quindi - ignorare ogni movimento di cui non si é direttamente responsabili .

Madre adolescente , soggetta a pesante discriminazione esistenziale , Lara non accetta di farsi condizionare da chi vorrebbe imporle di seguire pedestremente ogni dettame della societá .
Eppure , non rifiuta affatto d'appartenervi , al contrario di coloro che si confinano nell'oscura area dell'auto-emarginazione .
La settimana scorsa , in occasione del secondo compleanno della figlia , invece di organizzarle una modesta festicciuola in famiglia , si coinvolse in un progetto molto ambizioso .
Per raggiungere molti bambini di due e tre anni , oltre a far circolare qualche invito a voce , ricorse ad uno Studio pubblicitario specializzato , che suggerí strumenti di sicura efficacia .
Nacque cosí una massiccia campagna destinata a promozionare un evento che , anche se apparentemente banale , costituisce di certo una raritá .
Come risultato , Sabato nel primo pomeriggio , si presentarono nell'enorme tendone variopinto , eretto al centro del parco principale della cittá , come indicato nei vari annunci mediatici , piú d'un paio di centinaia di bambini , tutti entusiasticamente determinati a divertirsi ed a mettere a dura prova la pazienza dei loro accompagnatori adulti .
Contrariamente a quanto si possa immaginare , non furono le esigue finanze di Lara a sopportare il gravoso costo dell'organizzazione .
L'iniziativa fu talmente contagiante , che alcune importanti entitá private e pubbliche s'affrettarono a sponsorizzarla .
A me preme sottolinearne qui il significato trascendente , affermando che la realtá di tutti é sempre plasmabile , deriva dalla convinzione della propria forza e dalla sinceritá dei propri sentimenti .









martedì 11 aprile 2017

I SELVAGGI .










Ogni due o tre giorni , una voluminosa nave , proveniente dalla Civilizzazione , ormeggia nella Baia dei Selvaggi .
Nella sua capiente stiva trasporta oggetti d'ogni forma e dimensione , creati con l'esclusivo intento di divenire mercanzia ed arricchire chi si dedica a commerciarli .
Rapidissimo é il processo di trasferimento del carico , che viene sistemato su zattere per raggiungere la terra ferma .
Ma , poi , sulla spiaggia , il mercato allestito dai venditori d'illusioni consumistiche , non sempre si rivela economicamente produttivo .
I selvaggi - infatti - invece di gironzolare tra le bancarelle per acquistare prodotti a cui non attribuiscono alcuna importanza , osservano la traiettoria delle nuvole , gesticolano ad ogni onda che s'infrange sul litorale , solleticano con le dita le fronde piú ribelli , sospirando , se il vento si permette di sollevare sabbia e scompigliare i drappi stesi al sole .





sabato 8 aprile 2017

WATCH YOUR STEPS !










Per non inciampare quando si cammina in un'intricata foresta , é imperativo dirigere lo sguardo verso il basso , concentrandosi sulla dinamica dei propri passi .
Ma , anche soltanto percorrendo un sentiero di campagna , conviene mantenersi attenti e non sottovalutare gli ostacoli che ci si parano dinnanzi .
È cosí che si scoprono segreti d'un valore inestimabile .
Si constata che il terreno su cui appoggia la pianta del piede é dotato di possente personalitá , ospita innumerevoli presenze e , armonizzandole in un contesto comune , ne stimola l'influsso benefico .
Non si calpesta mai materia inanimata .