.

.

.

.

....

....

POTENDO SCEGLIERE , PREFERIRESTE :

NEI FILM , LA NUDITÁ È UM ELEMENTO IMPORTANTE ?

sabato 16 aprile 2016

LA BUSSOLA DEL CUORE ...








Le dune del deserto , pur non potendo offrire stabile appoggio alle fondamenta d'un imponente palazzo , costituiscono alleato prezioso , per chi s'impegni alla ricerca di sé stesso .
In luoghi silenziosi , sprovvisti di vegetazione e preclusi alle moltitudini , la voce interiore echeggia in modo inconfutabile , s'afferma .
Quindi , non si deve mai considerare ingrata , o inopportuna , la permanenza in ambienti , che non offrono condizioni gradevoli , ma minacciano la sopravvivenza fisica , acuendo le pene esistenziali .
È lí che , i valori peculiari dell'anima , risaltano in tutto il loro splendore e s'espandono all'infinito .
A mezzogiorno , se , nella sabbia rovente , percorriamo pochi timidi passi , ustioni e disperazione c'annientano istantaneamente .
Mantenendoci - invece - in continuo movimento , e con visione lungimirante , assorbiamo energia ch'accelera e protrae la nostra corsa fino al tramonto .
Ecco come va affrontato il deserto della vita sulla Terra : non temendone l'impatto e la dura ricezione , cercando di trasformarne l'ostilitá in sorgente di bontá ed Amore .
Con coraggio e determinazione , anche dalla totale ariditá puó nascere una foresta , mentre , la cattiveria , sempre annega nell'oceano d'intenzioni generose e fluidi pervasivi .
Addentriamoci , senza paura , lá dove siamo accolti come un bersaglio da colpire con violenza e disprezzo , ed ogni offesa subita costituirá , per noi , legittimo motivo d'orgoglio .
Per conquistare le dune di sabbia , che il vento nasconde agl'occhi di chi vaga brancolando , lasciamoci guidare dalla luce ch'emettono le stelle , anche quando non risplendono nel cielo diurno .
È un infallibile mezzo d'orientamento ; ogni altra indicazione va vagliata attentamente , e rifiutata se non s'origina nel Cuore .

                                                                                                 Messaggio spirituale ricevuto il 21 Febbraio .





Nessun commento: