.

.

.

.

....

....

POTENDO SCEGLIERE , PREFERIRESTE :

NEI FILM , LA NUDITÁ È UM ELEMENTO IMPORTANTE ?

martedì 10 maggio 2016

RIDUCIAMO IL FABBISOGNO QUOTIDIANO !










Lo spirito immortale , quando abita la materia , ne patisce le sofferenze .
Non si creda - peró - che , abbandonando il corpo alla decomposizione , l'anima si liberi in un istante dai suoi condizionamenti .
Soltanto dopo aver completato un delicato processo di distillazione , si ritrova immune ai dolori caratteristici della materialitá .
Ma , si puó assicurare in anticipo un futuro radioso , costruendosi insensibilitá fisica , durante il soggiorno terreno .
Perció , impegnamoci a combattere ogni attrazione che passioni , oggetti e persone possano esercitare su di noi .
Per quanto difficile sia sublimare gl'istinti , ed ignorare la propria condizione , innegabile é l'efficacia del processo d'astrazione precedente alla morte fisica .
Costituisce la chiave , che dischiude un sereno soggiorno spirituale , privo di dolorosi ricordi , che costantemente si riaffaccino alla memoria .
Per ottenere tale prezioso strumento , é fondamentale ridurre al minimo il fabbisogno quotidiano .
Non spendere molte energíe per ottenere gratificazioni materiali , accumulare sostanze deperibili ed inutili al progresso morale .
Impegnarsi - invece - ad apprendere il distacco dalla materialitá , in tutte le sue forme terrene .
Cosí facendo , si raggiunge l'equilibrio che conduce all'autosufficienza spirituale .
Ci si rafforza tanto da poter gestire qualsiasi pena , prim'ancora di ritrovarsi dove non esistono difficoltá di natura física .
Enormi vantaggi spirituali si guadagna , chi comprende la transitorietá della condizione umana , e non si lascia fuorviare dai valori della societá corrotta , di cui é chiamato a far parte .

                                                                                                       Messaggio spirituale ricevuto il 22 d'Aprile 






.

Nessun commento: