.

.

.

.

....

....

POTENDO SCEGLIERE , PREFERIRESTE :

NEI FILM , LA NUDITÁ È UM ELEMENTO IMPORTANTE ?

martedì 9 febbraio 2016

DIVENTARE UNA STELLA ...












Per incolpevole ignoranza , gli antichi della Terra si credevano al centro del Creato , circondati da una volta celeste , costellata d'inutili bagliori oscillanti .
Da quella visione distorta , noi possiamo estrarre una sublime metafora , indicante ch'é nell'ambiente , in cui ci viene data la vita , che avviene la nostra evoluzione ..
Pur se s'un minuscolo pianeta d'infinitesima rilevanza cosmica , siamo esseri di valore enorme nel contesto infinito , se ci sforziamo d'esercitare una presenza produttiva .
In tal senso , chi considera , tutte le stelle del firmamento , come lampadine che puó accendere e spegnere , a seconda del suo comportamento , non afferma un'assurditá colossale .
A meno che non manifesti sintomi di perniciosa arroganza , andrebbe incoraggiato a sentirsi co-protagonista dell'illuminazione universale .
Si sappia che , la Luce siderale , si compone di vibrazioni , la cui frequenza é estremamente variabile .
È soggetta ad influssi che possono venire da distanze gigantesche , e , quindi , é corretto credere che l'Amore esercitato nel nostro angolino oscuro , s'espanda fino ad incrementare la luminositá di galassie , neppure percettibili all'occhio umano .
Nel cielo notturno , indubbiamente , si riflettono tutti i nostri errori ed imperfezioni , ma , lassú , risplende ogni buona azione che compiamo , pensiero amorevole che formuliamo , sofferenza sopportata con dignitá e pazienza .
Su quel grande specchio , é facile immaginarsi con le sembianze di corpi celesti , se s'é disposti a sacrificare il proprio egoismo .
Grande é l'opportunitá per chi s'impegna ad assolvere con Amore il compito esistenziale .
Gli s'apre davanti una via , che sicuramente porta a diventare una stella di prima grandezza .

                                                                                                  Messaggio psicografato del 27 Dicembre .





Nessun commento: