.

.

.

.

....

....

POTENDO SCEGLIERE , PREFERIRESTE :

NEI FILM , LA NUDITÁ È UM ELEMENTO IMPORTANTE ?

venerdì 5 giugno 2015

VENTO & PIOGGIA !








Quando é il vento a dominare , ci spara contro , impietosamente , una pioggia soggiogata .
Allora , ogni figura umana che si faccia sorprendere per la strada , s'ingobbisce e minimizza , in preda agli elementi avversi , incapace di proteggersi .
Lo stesso ci succede ogni volta ch'emettiamo un giudizio , pensando male di qualcuno .
Entriamo in un processo estremamente pericoloso , che sempre si ritorce contro chi lo intraprende .
Non é nostro compito stigmatizzare le colpe commesse da altri , censurare o criticare nessun fratello , che possa essere caduto in errore .
Dobbiamo concentrarci unicamente sul cammino che stiamo percorrendo , evitando , cosí , di considerare un percorso , che non c'é destinato espressamente .
Imitando i problemi altrui , confonderemmo la nozione di giustizia , soltanto provocheremmo inutili dolori e molta frustrazione .
Atteniamoci - quindi - al miglioramento di noi stessi , compito ch'é giá estremamente impegnativo .
Ma se , mossi da sincera generositá , volessimo eleverci ad esempio positivo per qualcun'altro , ricordiamoci che a pochissimi é concesso tale privilegio .
S'apprende di piú dalle cattiverie subite , che dalle proprie buone azioni !
Soffrire é inevitabile .
Ma , rivivere a lungo un dolore , é dimostrazione d'indeguatezza spirituale .
È come voler continuare ad abitare in una dimora , ch'é giá stata abbattuta dalle ruspe , e sulle cui rovine si dovrebbe edificare di nuovo .
Cosí ci mutiliamo ripetutamente , aggiungendo ad ogni graffio un nostro , inutile , oltraggio cocente .
In un'illusoria ricerca di sicurezza , ricreiamo , piú volte , l'impatto di situazioni difficili , credendo d'esorcizzarle .
Finiamo - invece - per diminuirci drasticamente le possibilitá di progresso e beneficio esistenziale .
Se fossimo piú equilibrati , ci libereremmo , all'istante , dalle conseguenze d'ogni contrattempo , saneremmo tutte le ferite con un trattamento rapido ed adeguato .
Ringrazieremmo della lezione che il dolore comporta , senza - peró - prolungarlo indefinitamente , uscendone presto , per assaporarne i frutti deliziosi , che danno forza e saggezza .

                                           Consigli spirituali ricevuti in due occasioni , il 26 & 27 d'Aprile .






Nessun commento: