.

.

.

.

....

....

POTENDO SCEGLIERE , PREFERIRESTE :

NEI FILM , LA NUDITÁ È UM ELEMENTO IMPORTANTE ?

martedì 10 gennaio 2012

VIAGGIARE SENZA MUOVERSI DA CASA !!!


Sono molte le richieste che ricevo privatamente , via e-mail .
In questi giorni mi state comunicando , con insistenza ed un po' di rabbia , la preoccupazione derivante dal constatare che non inserisco nuovi Post con regolaritá .
Non nego che da un paio di settimane il ritmo di pubblicazione qui si sia molto ridotto .
Contrariamente a quanto puó essere avvenuto in altri Blog , qui non sí é « Chiuso-per-Ferie » , peró !!
Sono sempre rimasta accanto al PC , durante le Festivitá .
E , se ho pubblicato poco o nulla , é soltanto perché non mi sono sentita capace di comunicarvi quanto mi stava succedendo .
Come giá spiegato , ho passato gran parte del mio tempo con Barbara .
E - ancora adesso - condivido con lei la quasi totalitá delle mie giornate .
Sento che vi potrebbe interessare conoscere le caratteristiche del rapporto che si sta sviluppando tra noi due .
Ma confesso di dubitare che questo spazio virtuale sia idoneo per descrivervi un processo complesso , ed a volte contradditorio , come quello che stiamo attraversando .
Dovrei sapere come inserire le sue testimonianze ed esperienze , in modo da uniformarle alle mie .
Invece , assisto impotente ad uno scontro di personalitá e valori-umani , senza riuscire ad illustrarli in uno scritto .
Mi riesce difficile , per ora , parlare di lei , senza attribuirle connotati da extra-terrestre , sentirmi colpevole di essere " emancipata " , o cadere miseramente nel patetico .
Ne state facendo le spese Voi , carissimi , che dovrete attendere finché io ritroveró il controllo della situazione , e riappariró qui nel ruolo di " facilitatrice " di ideologie e comportamenti alternativi .
So che per chi mi legge con assiduitá , é importante venire aggiornato spesso , e sentirsi parte di un processo in continua evoluzione .
Vi assicuro che presto ritorneró a fornirvi frequenti motivi di riflessione - non dubitatene .
Ma non riesco a provare nessun senso di colpa , dato che mi sto arricchendo enormemente , anche senza rendervi immediatamente partecipi della mia " crescita " .
Sarebbe infatti riduttivo affermare che il mio aiuto a Barbara derivi solo da disinteressata generositá e " buonismo " .
Io qui mi sto trovando a contatto con una persona , che , oltre ad essere stata estrememente sfortunata e vilipesa , rappresenta , ora , un " modello " di una cultura tanto diversa dalla mia .
A causa di alcune sue parole , di gesti che lei abbozza e , in generale , del suo modo di interpretatre la realtá che ci circonda , io mi vedo costretta ad aggiustare qualche importante parametro-di-vita , ed a rivedere piú d'una opinione che reputavo inalterabile .
Stare con lei equivale ad un viaggio intercontinentale dalle mille caratteristiche , o , forse , é come calarsi all'interno di un pozzo illuminato-a-giorno , e scoprire che l'umanitá che lí si nasconde é probabilmente piú interessante di quella che ci si é lasciati dietro .

5 commenti:

Il Rompibloglioni ha detto...

Aiutare gli altri per trovare noi stessi...
Carla, è assolutamente lodevole quello che stai facendo e come lo stai facendo, sei semplicemente da ammirare.
Io rimango qui, diversamente non posso fare, adesso preoccupandomi un po meno dei tuoi silenzi...
Ti abbraccio con vero sentimento.
Baci.

elías ha detto...

Mi piace molto questo post. E la foto... che bella stampa!
Buona giornata!

Minerva ha detto...

Concordo che questa sia una strategia 'sana' per conoscere meglio anche te stessa. E in quanto al senso di colpa, quella robaccia di concetto non deve neanche sfiorarti - è la dannazione di tutta la storia della cultura occidentale! Abbraccione.

ME ha detto...

Vivi la tua vita senza curarti di ciò che gli altri si aspettano da te...in fondo non è quello che fai di solito? ;)

Jisohde G. Posser ha detto...

Que cofrinho admirável!
muito artístico.