.

.

.

.

....

....

POTENDO SCEGLIERE , PREFERIRESTE :

NEI FILM , LA NUDITÁ È UM ELEMENTO IMPORTANTE ?

mercoledì 17 novembre 2010

SOU UMA PROSTITUTA !!



SE ARREGANHA AOS DENTES , / SI MOSTRA AI DENTI ,
SALPICA-ME UM REMENDO / MI SPRUZZA UN RAMMENDO
NAS CALÇAS ARREGAÇADAS , / NEI PANTALONI ARROTOLATI ,
AQUELE CHEIRO / QUELL'ODORE
DE MARESIA / DI MARE
ENJOA / NAUSEA
UM RATO EREMITA , / UN TOPO EREMITA ,
O EMPURRA DA GAIOLA , / LO SPINGE DALLA GABBIA ,
É A ORIGEM DA MIXORDIA , / É L'ORIGINE DEL CAOS ,
AFUNDA-SE / SI AFFONDA
NO LABIRINTO BAÇO / NEL LABIRINTO CAVO
DOS SAPAIS . / DELLE PALUDI .

ANDO Á PROCURA / VADO A PROCURA
DUM DESEJO DOLOROSO , / D'UN DESIDERIO DOLOROSO ,
BLANDO , / BLANDO ,
COMO FELPA QUE RESGUARDE / COME FELPA CHE PROTEGGA
O FIO DA NAVALHA . / IL FILO DEL COLTELLO .

A CAMISA DE DORMIR , LA CAMICIA DA LETTO
NEM DE DIA , ME DEIXA / NEMMENO DI GIORNO , MI LASCIA
DESCANSAR ; / RIPOSAR ;
TREME COM FRIO , / TREMA DI FREDDO ,
TUNICA DE FLORES MURCHOSOS , / TUNICA DI FIORI APPASSITI ,
FECHADA / RINCHIUSA
NUM QUARTO / IN UNA STANZA
COM LUZ ARTIFICIAL . / CON LUCE ARTIFICIALE .

DESAFINADA , / STONATA
A MINHA MUSICA / LA MIA MUSICA
PERDEU VIGOR , / HA PERSO VIGORE ,
BATE O RITMO / BATTE IL RITMO
DUMA FESTA FÛNEBRE ; / DI UNA FESTA FUNEBRE ;
SÓ ME ALIMENTA / SOLO MI ALIMENTA
UM JARRO DE FEIJÕES , / UNA GIARA DI FAGIOLI ,
UMA PANCADA SAE / UNA BASTONATA MI ESCE
DA MINHA MÃO FECHADA . / DALLA MANO RACCHIUSA .

OS VIZINHOS SE LAMENTAM , / I VICINI SI LAMENTANO ,
SUSSURRAM MALEDICENCIAS , / SUSSURRANO MALDICENZE ,
ARBORES RAMALHAM / S'AGITANO ALBERI
SEM RESGUARDO , / SENZA RIGUARDO ,
AS PEDRAS SOLTAS , / LE PIETRE SCIOLTE ,
QUE ATIRO AO RIO , / CHE TIRO AL FIUME ,
INFLAMAM / INFIAMMANO
DE GARATUJAS ALEGRES / DI VERSACCI ALLEGRI
O GALÃO DE SEDA / LA STRISCIA DI SETA
QUE / CHE
UM TOUREIRO FERIDO / UN TORERO FERITO
ENFIÓ / INFILÓ
NA MINHA CAMA . / NEL MIO LETTO .

DE VIDRO / DI VETRO
E DE AGUA ENFEITADOS , / E D'ACQUA DECORATE ,
OS MEUS MAMILOS DORIDOS / LE MIE MAMMELLE DOLENTI
TRAJAM A FICHA / VESTONO IL PROFILO
DUMA MULHER SEM CARA ; / D'UNA DONNA SENZA VOLTO ;
FERVOROSA / FERVIDA
BANDEIRA INSINUANTE , / BANDIERA INSINUANTE ,
SOMBRA ESCURA / OMBRA SCURA
BANHADA EM LACRIMAS , / BAGNATA DI LACRIME ,
SÓ TENHO BRANCAS / SOLO TENGO BIANCHE
AS PLANTAS DOS PÉS . / LE PIANTE DEI PIEDI .

7 commenti:

BellaDiGiorno ha detto...

bella... è una canzone o una poesia?

M. ha detto...

Muito bonito...Gostei

pincocarla ha detto...

Ammetto di non essere insensibile ai commenti positivi .. hehe ... !!
BellaDiGiorno , Cara , questa mia poesia potrebbe proprio diventare una canzone .. me la scrivi tu la musica ??
Cmq la tua domanda é una di quelle che rendono lumuniso un triste giorno di pioggia .. GRAZIE !!!

BellaDiGiorno ha detto...

:-) cosi mi fai sentire importante... sono particolarmente sensibile questo periodo, forse è una vita che lo sono!
Da me ha smesso di piovere... forse il cielo sa che oggi sono più felice.

un abbraccio

Tom ha detto...

Do per scontato che la poesia sia tua: scivola. s'impunta, cede e alla fine ti possiede senza lasciarti nessuna speranza. Una sola domanda: perchè in brasiliano- portoghese?

Sunshine ha detto...

bellissima poesia!
grazie

Milena Medeiros ha detto...

estive passeando por teus textos